Perni endocanalari

Un dente distrutto può essere ancora ricostruito?

Quando la distruzione del dente ha colpito una porzione diciamo “abbondante” dello stesso, serve qualcosa che aiuti ad ancorare la ricostruzione. Tale supporto prende il nome di perno endocanalare.

Ricordiamoci che trattasi sempre di un dente senza vitalità e quindi con scarsa resistenza alla pressione di masticazione. Dunque l’obiettivo di questo intervento è proprio quello di proteggere il dente stesso da improvvise rotture. Servono a questo punto, dei perni in fibra di carbonio o in fibra di vetro da inserire nel dente devitalizzato. Seguendo il principio del cemento armato, i perni costituiscono una semplice “impalcatura” sulla quale ricostruire in modo duraturo il nostro dente.

Attenzione a non dimenticare di proteggere poi, in modo definitivo il tutto con una corona protesica (capsula).

Ti serve un consulto medico?
Prenota ora il tuo Check Up gratuito nel nostro studio!

× Scrivici qui